European Network against privatization and commercialization of Health and Social protection
You are here : Home » To deepen » Countries » 7 aprile: denunciamo la commercializzazione della salute in (...)

7 aprile: denunciamo la commercializzazione della salute in Europa!

D 2 February 2017    


Il prossimo 7 aprile 2017, sara organizzata la seconda edizione della Giornata europea di azione contro la commercializzazione della salute. Nel 2016, le diverse azioni hanno avuto luogo in Belgio, Francia e Spagna e molte altre attività in tutta Europa sono state condivise attraverso i social network (twitter, facebook, instagram ed altri).

Nel 2017, l’obiettivo è quello di avere azioni significative e visibili in 7 o 8 paesi europei. Ci sembra importante:

  • mobilitare gli operatori sanitari e i lavoratori della salute
  • dare forza al movimento aiffinché sia possibile giungere a possibili vittorie, così come proporre alternative concrete all’attuale gestione del sistema sanitario
  • essere il più vicino possibile alle lotte e alle esigenze locali dei lavoratori e degli utenti
  • contruire une percorso di formazione e educazione popolare per lavoratori e utenti

Qui di seguito alcuni elementi per mettere in evidenza l’importanza degli aspetti europei che corrispondono agli attacchi contro tutti i sistemi sanitari in Europa.

Proponiamo

1. fornire un quadro politico generale

2. un sito web per documentare e denunciare la commercializzazione dei servizi sanitari in Europa (www.health-is-not-for-sale.org)

3. altri strumenti di comunicazione: come l’azione sociale dei nuovi media, logo, fb, twitter, mappa europea delle diverse azioni

Solamente se saremo tutti Insieme e in tutta Europa, saremo in grado di costruire una vasta alleanza sociale contro la commercializzazione dei servizi pubblici sanitari, con il messaggio :

La nostra salute non è in vendita! # health4all

Contenuto politico

i due punti qui sotto formano il quadro politico per una proposta comune:

1. Denunciare le misure di austerità in corso e le loro conseguenze
dirette sugli utenti: lunghe liste d’attesa, il degrado delle condizioni di lavoro, riduzione dei posti di lavoro, vari effetti negativi sulle determinanti sociali della salute

conseguenze indirette: riduzione dell’investimento pubblico che ha l’unico fine di dirigere il servizio verso la privatizzazione, esternalizzazione delle politiche (dumping sociale), cllaborazione pubblico – privato ( PPP e PFI) , riduzione dei pazienti / rimborso degli utenti e lo sviluppo delle assicurazioni private ...

2. Denunciare il libero scambio

La deregolamentazione e la regolamentazione a favore delle multinazionali;

il principio di un offerta competitiva generale nel mercato unico, l’ampliamento del mercato della salute che considera la salute solamente come una merce: organizzazioni pubbliche o associative non possono competere con le grandi multinazionali ...

Politiche che favoriscono solamente gli interessi del capitale finanziario come il TNC ( Transnational coorporation), le grandi lobby che favoriscono la collusione con il sitema finanziario e la corruzione chen e deriva.

In aggiunta a queste denunce, si propone di condurre una lotta «ideologica» e/o una campagna contro la visione neoliberista della salute, cioè, il discorso in cui il settore privato è più efficiente, più economico, ecc ...del settore pubblico:

la privatizzazione commercializza le salute contro l’idea che la salute é diritto fondamentale in una democrazia degna di qiesto nome, rischi evidenti di selezione e la privatizzazione dei benefici e la socializzazione delle perdite, il degrado delle condizioni di lavoro che approfondiscono le disuguaglianze sono le faccie della stessa medaglia. ...

Sulla base di questo quadro politico, siamo disposti a elaborare richieste più precise sul piano delle politiche europee (sempre partendo dallle esigenze locali) che potremmo usare per affrontare i leader politici (maggiori informazioni a breve).

2. Il sito web

Il 7 aprile scorso abbiamo lanciato il sito www.health-is-not-for-sale.org con l’obiettivo preciso di raccogliere les informazioni locali sui processi di commercializzazionedella salute in Europa.

Vi invitiamo caldamente di utilizzarlo e completarlo; vi è inoltre la possibilità di pubblicare con facilità le informazioni riguardanti ciascun paese.

Guida utente
User guide
Guide de l’utilisateur

Come l’anno scorso, stiamo anche proponendo un’azione che prende il nome di "foglio bianco" attraverso i social network.

L’idea è quella di chiedere ai cittadini, operatori sanitari, ecc ... di appendere un foglio bianco alla finestra con un messaggio contro la commercializzazione della salute, per scattare una foto e di inviarlo tramite i social con l’hashtag # health4all.

Guardate le foto dell’azione dell’anno scorso anno

3. Strumenti di comunicazione

Logo
scaricabile a colori English Français Español Italiano
o scaricare in B & W English Français Español Italiano

Si potrebbe utilizzare questo logo in tutte le vostre comunicazioni al fine di mobilitarsi per il 7 aprile

evento FB
Un evento facebook è stato lanciato dove si possono trovare informazioni aggiornate sulle azioni nei diversi paesi.

https://www.facebook.com/events/1873889139515557/

Seguire i seguenti account di Twitter per essere informato regolarmente:
@EUHealthNetwork
@phmeurope
@EPSUnions
Di piu su twitter...

Mappa di azioni # health4all

Search

April 2017 :

Nothing for this month

March 2017 | May 2017